Storia

Il progetto ABACHOS – Automatic BACk HOme System trae le sue origini da una serie di altri progetti, riuniti collettivamente in un programma denominato Helios.

Helios è un particolare e innovativo “programma” didattico - ideato dal prof. Amedeo Lepore – che vede la collaborazione di un gruppo di docenti di discipline scientifiche e tecnologiche.

Ha avuto il suo primo avvio presso l’IIS “Vittorio Emanuele II” di Napoli e attualmente ha il suo centro di sviluppo principale presso l’IS Palmieri-Rampone-Polo di Benevento.

Helios comprende un insieme di attività di progettazione, sviluppo, testing, debriefing e riprogettazione ricorsiva finalizzato all’invio di palloni sonda e dei relativi payload nella stratosfera.

Alcune "iterazioni" di questo programma erano state già svolte nall’a.s. 2014-2015 da alunni di diverse classi del primo istituto scolastico citato, con la collaborazione di docenti e alcuni tecnici esterni.

Il successo - a vari livelli - delle attività iniziali hanno spinto il gruppo di docenti e appassionati partecipanti ad estendere in varie direzioni gli scopi iniziali del progetto e dar vita a vari sottoprogetti (Helios1.1, Helios1.2, Helios2.0 etc) di cui attualmente il programma si compone.

Diversi sono stati i lanci, molte le lezioni e le attività, effettuati in periodi diversi e con discenti diversi, ma tutti correlati ad una medesima matrice didattica di sviluppo e promozione delle conoscenze scientifiche e tecnologiche.

Tuttora diversi alunni sono impegnati in attività che afferiscono ad ulteriori iterazioni di un super-programma ancora più ampio denominato “HeliosRTH” il cui scopo è ben sintetizzato dalla intervista de “Il Messaggero” e la pubblicazione di un libro e di un blog con materiale didattico.

Ogni nuova fase di "iterazione progettuale" prevede l'impiego di un paylod nuovo, un nuovo sistema di acquisizione dati, di telemetria e telecontrollo più evoluti di quelli impiegati nelle iterazioni precedenti.

Ogni nuovo sistema è interamente pensato e realizzato, sia nell’integrazione dell’HW che nello sviluppo del SW, con una stretta collaborazione “didattica” fra docenti, discenti ed esperti di settore di varie discipline, tutti accomunati da un medesimo entusiasmo per le scienze, la tecnologia, la sperimentazione.

Uno dei sottoprogetti – l’iterazione denominata Helios 2.0 – è stata finanziata dal MIUR con la partecipazione all’avviso pubblico MIUR - Dip.to per l’Istruzione - Direzione Generale per lo Studente Prot.N. AOODGSIP/1227 del 16/11/2015 “Promozione alla Cittadinanza Digitale”.

Altre iterazioni hanno beneficiato di sponsorizzazioni da parte di aziende private.


Team

Amedeo Lepore

Project Manager

Simone Bacci

Progettista software

Pasquale Adobbato

Progettista Hardware

Silvio Napolitano

Media System Engineering

Numeri

0
Lanci Effettuati
0
Premi Ricevuti
0
Missioni Fallite
0
Caffè